Questo sito utilizza cookie tecnici di sistema per permetterti una navigazione ottimale.

Se sei afflitto da problemi di obesità a qualsiasi livello e non sei mai riuscito a risolverli definitivamente con le normali diete ipocaloriche o se ricerchi uno stato di benessere Con il risultato del cytotest viene data una metodica alimentare personalizzata scaturita dalla valutazione clinica anamnestica del paziente,che prevede un regime alimentare corretto dove per un periodo di tempo ,variabile dai 2 ai 6 mesi, vengono tolti completamente tutti i cibi intolleranti. Si mangia tutto ciò che resta senza però l’incubo di pesare gli alimenti,senza somministrazione di farmaci,ma seguendo solo un modo diverso di mangiare. I cibi intolleranti tolti non provocano più stress (biochimico) all’organismo e di conseguenza l ’organismo si disintossica e si perde il peso in eccesso.

Con il risultato del cytotest viene data una metodica alimentare personalizzata scaturita dalla valutazione clinica anamnestica del paziente,che prevede un regime alimentare corretto dove per un periodo di tempo ,variabile dai 2 ai 6 mesi, vengono tolti completamente tutti i cibi intolleranti. Si mangia tutto ciò che resta senza però l’incubo di pesare gli alimenti,senza somministrazione di farmaci,ma seguendo solo un modo diverso di mangiare. I cibi intolleranti tolti non provocano più stress (biochimico) all’organismo e di conseguenza l ’organismo si disintossica e si perde il peso in eccesso.

Quali sono i sintomi o le Patologie che possono essere associate alle INTOLLERANZE ALIMENTARI ?

  • Astenia persistente (stanchezza cronica)
  • Cefalea
  • Eruzioni cutanee, aftosi buccale, dermatiti, prurito, psoriasi, acne
  • Rapide oscillazioni di peso
  • Dolori addominali, meteorismo, diarree improvvise, pirosi gastrica, dispepsia.
  • Edema mattutino del volto e delle mani
  • Stipsi, diarrea, colon irritabile
  • Mialgie artralgie
  • Infezioni respiratorie
  • Cistiti ricorrenti
  • Candida vaginale e intestinale
  • Obesità
  • Iperinsulinismo